L’HRC Monza conferma l’intera rosa di giocatori!

By
Updated: gennaio 3, 2019
hrc-monza-squadra-2018-2019

Il TeamServiceCar Monza conferma l’intera rosa di giocatori per la stagione sportiva 2019/2020.

Il Monza brucia i tempi e inaugura il nuovo anno confermando l’intera rosa anche per la stagione 2019/2020. Un segnale forte e deciso, che rafforza un progetto basato interamente sui giovani. Così il club, il gruppo Sosteniamo HRC Monza e lo sponsor TeamServiceCar, affermano con orgoglio di voler continuare ad investire su un gruppo dal grande futuro, puntando interamente sul blocco di giocatori che ben sta facendo in questa stagione.

Si crea così una situazione quasi anacronistica per l’hockey italiano, che da sempre affronta le tematiche di mercato in primavera ed ora si trova di fronte ad una conferma dell’intera rosa, formata da un gruppo di ragazzi giovanissimi, con un’età media che sfiora i 20 anni e mezzo.

Con questo gesto la società dimostra di essere un club in continua crescita, che al suo quarto anni consecutivo di serie A1 si trova ad affrontare impegni importanti come l’Eurolega, competizione in cui sta ottenendo risultati assai soddisfacenti, così come in campionato, dove occupa l’ottava posizione con buone possibilità di raggiungimento dei playoff.

Le parole di Franco Girardelli
La conferma dell’intero gruppo è per Franco Girardelli qualcosa di assolutamente soddisfacente. “È un progetto che portiamo avanti ormai da anni – esordisce il General Manager biancorossoblu -, ora abbiamo trovato un buon equilibrio e proseguiremo con una squadra che ci piace e che ci fa divertire. Siamo soddisfatti per i rinnovi, tutti almeno per un altro anno, mentre i più giovani resteranno con noi per un biennio. D’altronde non tratteniamo nessuno che non voglia rimanere: semplicemente i nostri  giocatori hanno espresso la volontà di vestire ancora questa maglia, e trovare un accordo è stato davvero molto semplice”.

Per Girardelli, praticamente da mezzo secolo nel mondo dell’hockey, è un momento di grande appagamento. “A prescindere dal risultato, mai mi sono divertito come mi diverto adesso. Ho ragazzi meravigliosi, un gruppo stupendo e sono orgoglioso e soddisfatto di avere questa squadra”.

Insieme a lui, ovviamente, resterà coach Colamaria. “Tommy è semplicemente il Monza. Insieme ad un gruppo di persone molto valido stiamo provando a ricostruire l’hockey in una città che è sempre stata importante e, seppur tra mille difficoltà, ci stiamo riuscendo. E direi anche abbastanza bene”.

Insieme ai rinnovi c’è anche la conferma della gestione del PalaRovagnati per i prossimi anni. “Avere il palazzetto a nostra disposizione è fondamentale per crescere come società e sarà utile anche per sviluppare il nostro settore giovanile, che necessità di essere seguito e di avere una struttura ben adeguata”.

Paolo Virdi

You must be logged in to post a comment Login